Alta Italia TV

Nata nell’84 a Omegna col marchio T.A.I. (Telealtaitalia), venne poi acquistata dalla Sam Editoriale che ne portò la sede a Vaprio d’Agogna e nel ‘91 il quartier generale venne trasferito a Suno, dove furono realizzati due studi televisivi, un traliccio alto 52 metri, uffici direzionali, redazione, laboratori tecnici, magazzino. Negli Anni Novanta in particolare molti giornalisti e tecnici si avvicinarono qui al mestiere. In quel periodo Altaitalia divenne la terza emittente regionale più seguita, dopo RaiTre e Telecupole. Dal 2008 al 2011 ha ricevuto il riconoscimento di QualiTV che viene assegnato per la qualità dei programmi e la professionalità degli addetti. Daniele Godio è stato uno dei volti più noti di Altaitalia. Ha diretto l’emittente per alcuni anni e ha curato i programmi giornalistici fino al 31 dicembre: «E’ stata una grande esperienza professionale e vantavamo un programma comeCento Comuni ci ha fatto arrivare in tutte le case del territorio, creando un legame forte e sentito con le persone».



Newsletter

Ultimi Articoli