link building olistico

link building olistico

La costruzione di baclink non è facile. Non parliamo certo d’ingegneria aerospaziale, ma più che altro ci vuole molto lavoro per fare bene le cose.

Creare link in modo errato può ritorcersi contro il tuo lavoro, con la conseguente esclusione del tuo sito da parte di Google. In questo post, discuteremo un pò le nostre idee su come ottenere più backlink: ovvero fare link building da una prospettiva SEO olistica.

Prima d’immergerci, se vuoi saperne di più sulle strategie di link building e altre abilità SEO essenziali, dovresti dare un’occhiata alla nostra guida SEO!

In che modo un link aiuta la tua pagina a posizionarsi bene?

Parliamo prima del perché il link building è importante per la SEO. Un link al tuo sito aiuta la sua classifica in quattro modi:

  • Aggiunge valore alla pagina di ricezione, permettendole di migliorare la sua visibilità nei motori di ricerca.
  • Aggiunge valore all’intero dominio ricevente, consentendo a ciascuna pagina di quel dominio di migliorare lievemente il proprio posizionamento.
  • Il testo a cui è ancorato il link (detto anchor text) e il contenuto circostante sono un’indicazione per il motore di ricerca dell’argomento che tratta il sito Web e più specificamente della pagina di ricezione.
  • E ovviamente, le persone fanno clic sui collegamenti, generando il cosiddetto traffico diretto.

Il valore di un collegamento per la pagina di ricezione è determinato parzialmente dall’argomento della pagina in cui si trova il collegamento.

Un collegamento da una pagina con lo stesso argomento della pagina di ricezione ha più valore di un collegamento da una pagina su un argomento completamente diverso.

Inoltre, un collegamento all’interno di un articolo vale molto più di un collegamento da una barra laterale o un piè di pagina. E, in generale, più link ci sono in una pagina, meno vale ogni singolo link.

Brutta reputazione

La costruzione di link(detta Link Building) ha una brutta reputazione. Questa pratica nata un pò in sordina, ha generato ottimi risultati, ma questo ha fatto si che i seo esperti spesso ne abusassero.

Soprattutto per le alte classifiche di risultati a cui questa pratica portava, cercando link da siti che non avevano alcuna relazione con il proprio sito oppure acquistandoli.

Questi collegamenti poco affini hanno inquinato i motori di ricerca. Questo è il motivo per cui Google ha iniziato a infliggere sanzioni(in termini di visibilità) ai siti web che acquistano collegamenti o utilizzato collegamenti da siti Web non correlati (Google Penguin era proprio questo). Se ricevi una sanzione da Google, sarebbe grave: il tuo sito scomparirebbe dai risultati di ricerca.

La cattiva reputazione della costruzione di link proviene da aziende un po ‘troppo entusiaste delle tecniche di costruzione di link loschi e ha ricevuto sanzioni da Google. Questo significa che non dovresti fare alcun link building? Ovviamente no!

Per saperne di più: Link building: cosa non fare? »

Attività di sensibilizzazione

La link builiding  è – o dovrebbe essere – un’attività di sensibilizzazione. Ciò significa che devi contattare le persone e chiedere loro di scrivere e collegarsi al tuo sito web. Di solito, otterrai risultati migliori se contatti le persone direttamente. Ciò significa scrivere e-mail e comunicati stampa, fare telefonate, parlare del tuo prodotto. Se il tuo prodotto e contenuto sono buoni, ci saranno persone che vorranno scriverne.

La maggior parte dei blogger e giornalisti hanno bisogno di contenuti, quindi presentare loro i tuoi prodotti potrebbe anche renderli felici!

Link building come parte di una strategia SEO olistica

SEO olistica significa che fai di tutto per rendere il tuo sito Web migliore ogni giorno: dovrai mostrare informazioni di alta qualità, fornire un’esperienza utente eccellente, avere il sito Web più veloce e così via. La creazione di link sarà più semplice se il tuo sito Web offre un’esperienza eccezionale, proprio come i tuoi prodotti e / o servizi. È molto più probabile che le persone siano disposte a scrivere e a collegarsi a tale sito.

La costruzione di link dovrebbe essere una normale attività di marketing e non un trucco per raggirare Google. Ricorda che la creazione di link deve generare link che attirino il pubblico interessato sul tuo sito. Quelle sono le persone che leggeranno i tuoi post, si iscriveranno alla tua newsletter o acquisteranno i tuoi prodotti.

Queste persone faranno prosperare la tua attività.