scrivere blog ecommerce

scrivere blog ecommerce

Perché tanti siti di e-commerce hanno un blog?

E perché i proprietari dei negozi online adorano scrivere post?

Forse hanno molto tempo libero a disposizione? Probabilmente no.

Sebbene il blog sia molto divertente, è anche un’ottima strategia di marketing e SEO.

E per questo motivo, che i proprietari di siti di eCommerce iniziano un blog. Qui spiegherò perché il blog è una strategia di marketing e SEO così eccezionale.
Inoltre, fornirò alcuni consigli pratici su come impostare un blog su un sito di e-commerce.

Perché scrivere un blog su un sito e-commerce?

Informa il tuo pubblico su di te, i tuoi prodotti e il loro miglior uso.
Il blog è un ottimo modo per informare il pubblico sul tuo prodotto. In un post sul blog, puoi mostrare come utilizzare un prodotto e perché le persone dovrebbero acquistarlo.

Puoi anche dire al tuo pubblico di te e della tua azienda. Sarai in grado di raccontare la storia dei tuoi prodotti dalla tua prospettiva. Se, ad esempio sul tuo sito, vendi vestiti per bambini, un blog sulla moda e la moda dei bambini sarà un’ottima idea.

Tieni la testa alta

Se scrivi regolarmente un blog e pubblichi i tuoi post sui social media, rimarrai sempre aggiornato rispetto al tuo pubblico.

L’obiettivo del Blog è lavorare sullo strato informativo, e quindi far si che il tuo pubblico si ricordi di te(sempre), anche quando non compra nulla in quell’istante, ma se ne ricordi più avanti,e quindi prenda magari nota di informazioni, consigli… e mentre va via magari anche di qualche promozione attiva.

Se un visitatore incontra un tuo articolo su come vestire i bambini in una giornata calda, ad esempio, questo visitatore potrebbe non necessariamente comprare nuovi vestiti per i propri figli in quel dato momento.

Ma avrà conosciuto te e il tuo sito di e-commerce attraverso il tuo articolo. In questo modo, aumenti la possibilità che le persone ti pensino quando hanno bisogno di nuovi vestiti per i loro figli.

Il blog è un’ottima strategia SEO

Mantenere un blog contribuisce anche alla SEO in maniera preponderante. Ogni volta che scrivi un nuovo post sul blog, aggiungi nuovi contenuti, che piacciono a Google.
Inoltre, la gestione di un blog ti consentirà di iniziare a scrivere contenuti correlati a quelle parole chiave per le quali desideri posizionarti.

Leggi anche: Aumentare le visite scrivendo un Blog Ecommerce

Di cosa potrei Scrivere?

Puoi scrivere su ogni tipo di argomento sul tuo blog, ma assicurati di fare prima una ricerca adeguata delle parole chiave.

Devi sapere per quali termini di ricerca desideri essere trovato. Queste parole chiave dovrebbero essere in primo piano quando scegli cosa scrivere sul blog. Una parola chiave, tuttavia, non è proprio un argomento. Hai bisogno di un angolo, una storia attorno alla parola chiave.

Un ottimo modo per trovare idee per i post sul blog è fare riferimento e scrivere sugli eventi di attualità. Tieni d’occhio diversi siti di notizie e scrivi post in cui inserisci le tue opinioni su notizie riguardanti la tua nicchia. Un altro modo per generare idee è invitare il pubblico a lasciare commenti sul tuo blog. Potrebbe volerci un pò per ottenerli, ma potresti ricevere alcune domande o feedback che si riveleranno ottimi antipasti per il tuo prossimo post.

Per saperne di più:  Consigli per trovare idee per il blog »

Blog nel menu

Il menu o la navigazione principale del tuo sito consente ai visitatori di capire di cosa tratta il tuo sito Web e di cosa stai offrendo. Dovrebbe riflettere la struttura del tuo sito Web. Se aggiungi un blog al tuo sito e-commerce, assicurati che venga visualizzato anche nel tuo menu. Un blog dovrebbe stare nel tuo menu principale.

Ti consiglierei di distinguerlo dalle categorie del tuo sito di e-commerce. Mettilo completamente a sinistra (vicino a Home), o completamente a destra nel tuo menu, per esempio. L’utente dovrebbe essere in grado di fare clic sul tuo blog dalla tua homepage.

Dopo tutto, vuoi che i visitatori trovino facilmente il tuo blog. E il collegamento al tuo blog dalla tua home page indicherà a Google che il tuo blog è importante, il che può aumentare il ranking del tuo blog. Inoltre, assicurati che il tuo blog sia sullo stesso dominio del tuo sito di e-commerce, in questo modo sia il tuo sito di e-commerce che il tuo blog trarranno vantaggio dalle classifiche reciproche.

Uso di tag

Se hai un blog sul tuo sito e-commerce, probabilmente scriverai molto sugli argomenti relativi ai tuoi prodotti. Forse sugli eventi in cui li usi, o su quali utilizzare, come utilizzarli al meglio, confronti tra prodotti diversi, etc. Pertanto, ha senso che i tuoi tag si sovrappongano in parte alle categorie di prodotti e alle sottocategorie del tuo negozio. Questo va bene. Perché alla fine, lo scopo è posizionarti con quei post per attirare le persone sui prodotti che vendi. Se raggruppi i prodotti, sia che si tratti di categorie o tag, è più facile farli posizionare.

Social media e newsletter

Se avvii un blog sul tuo sito e-commerce, assicurati di condividere anche questi post sui social media. Inoltre, dovresti assolutamente inviare una newsletter che promuova i tuoi ultimi post sul tuo pubblico. Le persone hanno bisogno di un promemoria che gli ricordi dell’esistenza di te e del tuo blog di tanto in tanto.