e-commerce-siti-sviluppo

I Migliori sistemi di Commercio Elettronico

Il mercato del commercio elettronico sta crescendo a dismisura, e velocemente stanno crescendo i siti di commercio elettronico.

Il Commercio elettronico rappresenta ormai nel mondo, circa il 10% degli acquisti totali dei consumatori.

Senza dubbio, vendere online rappresenta una delle più lucrative attività al momento.

Se hai un attività che vuoi espandere con un sito di commercio elettronico, oppure vuoi semplicemente capire come funziona il mercato e-commerce, devi considerare per prima cosa la piattaforma e-commerce da usare per costruire il tuo sito e-commerce.

Vuoi iniziare con un sito di commercio elettronico? Vuoi capire con quale piattaforma iniziare per lanciare il tuo negozio online? 

Una delle migliori opzioni è proprio quella di utilizzare le piattaforme opensource che hanno già inclusa ogni possibile caratteristica per la vendita e magari farti aiutare da un professionista per i particolari più tecnici per aprire finalmente il TUO negozio online. Se vuoi capire quali sono i fattori che incidono economicamente sulla realizzazione di un sito ecommerce puoi leggere il nostro articolo su quanto costa un sito ecommerce.

La grandi notizie sono:

  • Non hai bisogno di spendere decine di migliaia di Euro per costruire siti di commercio elettronico
  • Ci sono moltissime piattaforme e-commerce sul mercato, di forma open source.

 

piattaforme ecommerce

Ciao! Vuoi creare il tuo sito E-commerce ora?

Ti aiutiamo noi!
Il nostro team di esperti, creerà per te una soluzione ad hoc per le tue esigenze e per i tuoi budget. 
Paghi solo una volta, Nessun costo di rinnovo, Pannello di gestione, prodotti illimitati e molto altro.

Diamo un occhiata alle migliori piattaforme e-commerce in una lista ordinata, con un accurata spiegazione delle caratteristiche tecniche.
Con queste piattaforme ecommerce sono costruiti i Migliori siti e-commerce del mercato odierno.

Tutte queste piattaforme hanno dovuto il loro successo ad alcune caratteristiche comuni, che le hanno rese le più usate dalle aziende di tutto il mondo. Sono infatti tutte :

Cos’è una piattaforma ecommerce?

Una piattaforma e-commerce è un’applicazione software che consente alle aziende online di gestire il proprio sito Web ecommerce, il marketing, le vendite e le operazioni di completamento della filiera del prodottto.

Le piattaforme di e-commerce offrono diverse funzionalità necessarie per gestire un’azienda online, integrandosi anche con strumenti di business comuni, come i Crm o i Gestionali per le fatture, consentendo alle aziende di centralizzare le proprie operazioni e condurre la propria attività a modo proprio.

Quali tipologie di piattaforme e-commerce usare?

Esistono 3 modi principali per classificare i diversi tipi di piattaforme di e-commerce esistenti:

  • Open-Source.
  • SaaS (Software as a Service).
  • Commercio senza testa.

Più avanti le vedremo nel dettaglio.

Tutte le piattaforme di e-commerce devono essere installate su un piano di Hosting per l’ecommerce per poter funzionare correttamente.

Tutti i proprietari di aziende avranno quindi bisogno di un ambiente web di hosting per gestire il proprio negozio e-commerce.

I due tipi di ambienti di web hosting sono:

Cloud Hosting: ospitato presso un Hosting Provider.
On-premise: ospitato autonomamente su server locali aziendali. Per lo più questa scelta è ormai desueta tra le piccole medie e grandi imprese e viene ancora parzialmente utilizzata da aziende di enormi dimensioni.

Diamo ora un occhiata alle diverse tipologie di Sistemi di commercio elettronico

La piattaforma E-commerce Perfetta

Opensource
Scaricabile
Personalizzabile
Self hosted

Quali sono le funzionalità più importanti di una piattaforma e-commerce?

Ogni negozio online ha esigenze uniche e la scelta della soluzione giusta dipende interamente dalla capacità della piattaforma di rispondere alle sfide quotidiane insite nel proprio mercato.

Funzionalità Importanti della piattaforma di e-commerce:

  • Ambiente di hosting, nome di dominio, tempo di attività e larghezza di banda anno su anno.
  • Volumi di chiamate API.
  • Sitebuider con temi intuitivi in linguaggi non proprietari.
  • Ampio marketplace di estensioni pieno di integrazioni.
  • Sito ottimizzato per dispositivi mobile, checkout ed esperienza acquisto completa (pronta all’uso) e personalizzabile.
  • Conformità PCI.
  • Funzionalità di ottimizzazione dei motori di ricerca (SEO) e URL completamente personalizzabili in tutto il sito.
  • Funzioni di e-commerce di base tra cui promozioni e sconti, analisi, gestione del catalogo, editor WYSIWYG, ecc.

Quali benefici porta una piattaforma E-commerce?
Oltre alla scalabilità e protezione dei dati, le piattaforme di e-commerce,  offrono una serie enorme di vantaggi operativi e strumenti di business che oggi anche alla luce di come è cambiata la nostra vita a causa della pandemia da Corona Virus può fare la differenza tra un azienda che continua a lavorare ed una che chiude i battenti.

Questi vantaggi includono:

  • Una suite di gestione dei prodotti.
  • Merchandising.
  • Gestione Prezzi.
  • Promozioni.
  • Funzionalità di ricerca.
  • La possibilità di personalizzare pagine per vendite e servizi a proprio piacimento (ad es. Opzioni di pagamento, funzionalità di marketing, app per dispositivi mobili, componenti aggiuntivi, ecc.).

Le piattaforme e-commerce offrono agli imprenditori la possibilità di personalizzare le informazioni sui loro prodotti e il modo in cui essi vengono percepiti, per soddisfare al meglio le proprie esigenze di vendita online, il che può è un vantaggio reciproco per l’azienda e per i suoi clienti.

 

Piattaforme di commercio Elettronico Headless.
Ambiente di hosting: cloud.
L’Headless E-Commerce è una versione di e-commerce dettta anche CaaS in cui il carrello viene separato dal CMS che gestisce il sito ecommece.

In questi casi , l’azienda utilizza spesso piattaforme di progettazione (DXP) come Adobe Experience Manager e Bloomreach o un sistema di gestione dei contenuti (CMS) come WordPress o Drupal per gestire il proprio front end. Quindi inseriscono soluzioni di gestione carrello per e-commerce disaccoppiata come un sito Magento o piattaforme ecommerce totalmente integrate.

Queste Operazione sono diffuse tra le aziende che Studiano e investono nel tentativo di ottimizzare i propri investimenti nell’ottimizzazione delle risorse server a fronte di grandi fatturati.

Un esempio su tutti: il sito Ecommerce IKEA

Piattaforme di e-commerce SaaS.

Ambiente di hosting: cloud.

Le piattaforme di e-commerce SaaS rimuovono gran parte della complessità dalla gestione di un’attività online.
Invece di costruire e sviluppare una soluzione personalizzata o una soluzione open source, essenzialmente “affittate” la piattaforma.

Se si tiene conto del costo di sviluppo di un sito ecommerce, questa opzione può risultare inizialmente molto più economico delle soluzioni open source.

Gli aggiornamenti del prodotto, la sicurezza, l’hosting, la conformità PCI e ogni altra attività derivante dalla gestione del proprio software sono gestiti dal provider SaaS.

Esistono chiaramente anche gli aspetti più negativi e spesso i costi d’entrata bassi nascondono le più grandi insidie.

Infatti le piattaforme SAAS :

  • Aumentano esponenzialmente il proprio costo mensile di licenza(anche da 20 a 300 € mese) se si richiedono estensioni Multiutente o gestione Seo, Newsletter e altre estensioni vitali per chi vuole crescere nel web
  • Applicano tassi percentuali aggiuntivi sulle transazioni
  • Non è possibile esportare il Database se si vuole passare ad una Piattaforma OpenSource (quindi se hai un catalogo grande, andare via sarà difficile )

Ad oggi il 23% dei possessori di siti ecommerce gestiscono il loco sito di commercio elettronico con una soluzione SAAS. 
E’ molto interessante capire come a dispetto di costi di entrata così bassi il mercato dei consulenti web e dei software opensource è ancora saldamente competitivo. 

Infatti le aziende che utilizzano software Opensource e Hostano su cloud sono il 46%

Per approfondire questo argomento ti invitiamo a leggere il nostro articolo Sitebuilder vs Web Designer

 

Piattaforme ecommerce Opensource

Ambiente hosting: cloud o locale.

Le piattaforme di e-commerce open source sono soluzioni di e-commerce in cui è possibile modificare tutti gli aspetti del codice.
Queste piattaforme hanno il vantaggio di offrire all’azienda titolare del sito internet, il pieno controllo del codice del sito e inoltre:

  • poterlo modificare in ogni suo aspetto
  • gestire il database prodotti e quindi potere esportarlo o trasferirlo
  • aggiungere utenze per la gestione di figure dipendenti e collaboratori
  • nessun costo di licenza annuale
  • possibilità di gestire autonomamente Meta e SEO senza costi di estensioni

Questo tipo di piattaforma di e-commerce è certamente quella che richiede in genere un maggiore sforzo iniziale, nell’apprendimento e nella personalizzazione. 
Ma è l’unica che si trasforma in un bene(proprietà) aziendale su cui investire e accrescere i propri investimenti marketing nel tempo.

L’utilizzo di una piattaforma di e-commerce open source ti da gratuitamente la possibilità di accedere ad un sistema:

  • Conforme PCI.
  • Hosting a basso costo.
    Le soluzioni cloud hosting commerce open source sono spesso offerte a costi che partono da 5 € mese.
    Se utilizzi WordPress puoi andare sul sicuro ma chiedi informazioni sulle quote di larghezza di banda specifiche, se stai valutando Magento o Volusion.
    Una gamma di estensioni gratuite o con licenza lifetime per gestire la sicurezza del sito o altre funzioni come
    ESP.
    CRM.
    ERP.
    SEO
    Advertising
    Strumenti di analisi.
    La costruzione di nuovi strumenti netti per il sito, tra cui spesso:
    Motori di sconto e promozione.
    Strumenti di merchandising e marketing (ad es. Funzionalità SEO, email marketing).
    Site builder drag-and-drop.
    Al momento sono le soluzoni più utilizzate da chi ha un attività ecommerce avviata o parzialmente avviata.

Perché usare una piattaforma e-commerce?

Sia che tu stia espandendo un negozio fisico, cercando di trovare una soluzione a livello aziendale o avviando un’attività da zero, la tua scelta della piattaforma e-commerce ha un impatto enorme sulla redditività e sulla stabilità della tua attività.

Le uniche vere alternative all’utilizzo di una piattaforma di e-commerce sono:

Costruirne uno da zero, il che è fuori discussione per la maggior parte delle aziende – e giustificabile solo per aziende multimilionarie.

Le migliori Piattaforme Ecommerce 

 

woocommerce logo

woocommerce

Migliori Piattaforme E-commerce – Woocommerce

Abbiamo deciso di aggiungere Woocommerce alla lista delle migliori piattaforme per il commercio elettronico. Solo dopo i dati, che danno Woocommerce in Sorpasso su Magento. Per una piccola azienda Woocommerce si attesta come il migliore compromesso tra tutti, unendo la potenza SEO di WordPress all’e-commerce. Continua qui per avere maggiori informazioni su WordPress E-commerce , oppure leggi maggiori approfondimenti su Guida Woocommerce

Woocommerce è una piattaforma per il commercio elettronico completa, per creare un sito e-commerce con WordPress. Essa può anche essere integrata ad un sito WordPress esistente, facilmente, ed è supportata da tutta la community Woocommerce.
Inotre Woocommerce è completamente personalizzabile, e ti lascia creare il sito ecommerce esattamente come lo vuoi.

Miglior prezzo

Orgoglioso di alimentare oltre il 37% dei negozi online, WooCommerce è stato scaricato 14.095.679 volte. È di gran lunga la soluzione di e-commerce open source più popolare disponibile. Costruita per aiutare gli utenti a trasformare qualsiasi sito WordPress in un negozio di e-commerce, questa soluzione di e-commerce è stata creata dal altrettanto popolare WooThemes.

La migliore caratteristica di Woocommerce è che offre un incredibile serie di funzioni, senza per contro richiedere un grande sforzo economico.

Gli aspetti grafici inoltre sono supportati da un infinita serie di temi avanzati WordPress per il commercio elettronico, che hanno costi veramente bassi sempre intorno ai 50 €.
Woocommerce è già integrato con Paypal e permette di partire immediatamente anche senza un account aziendale per le transazioni carta di credito.

 

Caratteristiche E-commerce

Woocommerce ha tutto ciò che una piccola impresa può desiderare per trasformare il proprio sito web in un sito di commercio elettronico. E’ usato da marchi internazionali e milioni di aziende nel mondo, e offre funzioni basiche e avanzate per gestire il lavoro.

Frontend: si può costruire siti di commercio elettronico puri (stand-alone) oppure integrare Woocommerce in un sito. Woocommerce si integra anche facelmente con i temi wordpress gratuiti per maggiore facilità di creare un e-commerce in breve tempo e minimo dispendio di denaro.

Processazione pagamenti: Woocommerce usa Paypal e evita di farti spendere denaro per interfacciarsi a tante diverse banche, ma all’esigenza può essere personalizzato per dialogare con i gateway di pagamento di tutte le banche, oltre che sistemi Bitcoins e Litecoins.

Pannello amministrativo: Direttamente dalla Bacheca Woocommerce puoi operare velocemente per adempiere subito alle notifiche inviate dai clienti. Per esempio hai uno storico degli ordini direttamente visibile appena ti accrediti sulla bacheca. Inoltre puoi gestire il tuo magazziono direttamente da pannello attraverso i tool di magazzino.

Marketing: Spingi al massimo le vendite. Woocommerce ti fa creare tante diverse promozioni, come scontistiche, coupon, e gestione delle politiche dei corrieri.

Reports: misura il successo del tuo sito e-commerce. Genera ogni tipo di report, vendite, livelli di magazzino, perfomance generali e molto altro

Guida: ti serve capire come funziona Woocommerce? Utilizza la nostra Guida Woocommerce

Altri Benefici
Il più grande momento di distinzione tra Woocommerce e le altre piattaforme arriva proprio nell’esteriorità del sito. Woocommerce offre possibilità di personalizzazione del sito web, praticamente infinite. Esso rende il tuo sito WordPress esattamente come tu lo desideri.

Puoi costruire un sito e-commerce su misura con WordPress, grazie alla incredibile serie di temi WordPress per il commercio elettronico.

Temi

Scegli tra una vasta collezione di Template offerta direttamente da WordPress o da terze parti.Personalizzali aggiungendo il tuo logo e le personalizzazioni del tuo brand. Puoi inoltre personalizzare i tuoi siti di commercio elettronico con opzioni interne ai temi. Usare menu dropdown, inserire i colori che vuoi con i color picker, e pulsanti che con un click modificano la navigazione.
Puoi anche aggiungere Widget e se sei un pò più esperto di HTML anche degli effetti short code.

Estensioni / Plugin :

Dalla processazione dei pagamenti alle statistiche per il sito e molte altre, le estensioni per rendere Woocommerce sempre più potente ed efficace sono quasi infinite.

Visita il sito ufficiale Woocommerce

Caratteristiche

Hosting 95%
Sicurezza 85%
Risparmio 100%
Caratteristiche 90%
Facilità d'uso 95%
Estensioni 90%
Scalabilità 80%
Temi 95%
magento logo

Magento-Logo

Caratteristiche

Hosting 65%
Sicurezza 100%
Risparmio 70%
Caratteristiche 100%
Facilità d'uso 80%
Estensioni 95%
Scalabilità 100%
Temi 95%

Migliori Piattaforme E-commerce – Magento

Con oltre 200.000 utenti, Magento Community Edition è una delle piattaforme di e-commerce open source più popolari disponibili sul mercato.

Sebbene non sia robusto come l’edizione Magento Enterprise, Magento Open source Community Edition è ancora una scelta molto forte per i negozi di e-commerce.

Premettiamo una cosa sulla piattaforma Magento, prima di tutte.
Magento non è una piattaforma per tutti. Chiunque decida di adottarla deve prepararsi a qualcosa di complesso e possibilmente assoldare un tecnico che ci lavori.

Detto questo Magento è una delle piattoforme più complete e ha una lista quasi interminabile di funzionalità integrate nel proprio sistema.
Questa la ragione esatta per cui il rating di Magento è così elevato e il perchè le grandi corporation sono clienti Magento.

Magento Opensource è disponibile in versione Magento 1 e Magento 2(leggi il nostro confronto tra Magento 1 e 2)

Magento è la piattaforma e-commerce con la maggiore potenza di fuoco.
Magento serve circa 125.000 Imprenditori in tutto il mondo.
Questo progetto di commercio elettronico è nato nel 2007 ed è stato acquisito da Ebay dopo soli 4 anni dalla Sua creazione.
Magento è ampiamente configurabile e robusto, oltre che ricco di estensioni per la gestione di varie caratteristiche.

Molto potente

Magento nel suo settore può essere paragonato a WordPress nel suo ambiente (blogging e content management) nella sua community edition questa piattaforma risulta gratuita ma poco supportata dall’assistenza tecnica, perciò se volete costruire un ecommerce con Magento, fate attenzione a quale web agency vi affidate. Assicuratevi che siano esperti di questa piattaforma.

 

Facilità d’uso

Magento non è affatto facile da usare se sei un principiante.
Onestamente se non hai esperienza di programmazione e stai pensando di lavorare da solo al sito web, salta questa scelta. Magento è una piattaforma per aziend che non hanno ristrettezze di budget.

Gli sviluppatori trovano la piattaforma magento piuttosto buona, perchè è abbastanza semplice nel set up ed è abbastanza slida nelle funzioni importanti, come menu, prodotti, promozioni, report e vendite.

Template
Magento supporta una vera e propria marea di modelli pronti per essere messi online. I modelli risultano però difficoltosi da personalizzare se non si ha un expertise di programmazione alle spalle.

Magento non rilascia propri temi e-commerce ma i suoi tool per il design di un sito web sono ammirevoli, se sai quello che fai.

Invece per trovare dei template che puoi personalizzare più tardi puoi provare su Magento Connect che mette in evidenza dei design pronti e creati da altre società, oppure ThemeForest. Su theme forest ci sono centinai di Template pronti per Magento. I prezzi come al solito sono un pò più alti delle altre piattaforme, tra 80 e 100$.

Il sito E-commerce Magento è sicuramente la migliore soluzione per chi ha negozi multipli da gestire da una sola interfaccia amminitratore e database, per le grandi imprese che si aspettano di avere grandi ritorni e fare grandi investimenti sul proprio sito ecommerce.

Riflessioni su Magento

Con Magento sarà certamente possibile controllare ogni aspetto del commercio elettronico. Magento è di certo per scalabilitàe crescita potenziale di un sito ecommerce, la migliore piattaforma in assoluto.

Difficoltà di Implementazione

Non è un segreto per chi ha usato Magento che ci sarà bisogno di un Web Developer per predisporlo e aggiustarlo per il corretto funzionamento.
Per questo raccomandiamo questa piattaforma a sviluppatori web professionali e società Web.

Se invece non siete dei maghi della tecnologia o non volete fare un investimento enorme, dovreste puntare ad un altra piattaforma, come Opencart…

Visita il sito istituzionale Magento

opencart logo

opencart-logo

Caratteristiche

Hosting 100%
Sicurezza 90%
Risparmio 95%
Caratteristiche 70%
Facilità d'uso 90%
Estensioni 80%
Scalabilità 80%
Temi 80%

Migliori Piattaforme E-commerce – Opencart

Opencart è la più giovane delle piattaforme in questo articolo, ma ha già ampiamente provato che sceglierla come piattaforma di commercio elettronico sia un ottima scelta per lo sviluppo siti ecommerce.

Il Successo di Opencart sta nella sua eccellente usabilità per chi ha un sito ecommerce ma anche per i clienti che acquistano su questa piattaforma.

Enorme numero di Plugin
La versione gratuita di questa piattaforma e-commerce non ha cosi’ tante funzioni integrate come Prestasho o Magento, ma d’altro canto questa iniziale mancanza, è colmata dall’enorme numero di estensioni, circa 1600 Gratuite e oltre 4000 a pagamento. Purtroppo non tutte le estensioni sono di ottima fattura ma un buon sviluppatore saprà condurvi al meglio. Opencart possiede estensioni molto potenti. Molti programmatori che producono estensioni sonbo in competizione tra loro, il che si traduce in un pò di confusione per chi vuol scegliere tra un estensione e un altra, ma anche grande spinta alla crescita, grazie alla forte competizione che esiste nella community.

Target

Il target di Opencart è certamente il sito ecommerce per la piccola e media azienda, e i progetti di chi contribuisce a sviluppare la community dei plugin, sono sempre molto in linea con tale tipo di aziende.
Il progetto è aggiornato spesso ed è una vera perla tra le piattaforme ecommerce. Opencart è incredibilmente versatile ed al momento supporta circa 8800 estensioni

Considerazioni su Opencart

Come persona che spende tanto tempo ad amministrare e creare progetti Opencart, trovo che sia molto più semplice e versatile di Prestashop nella gestione.
Il pannello d’amministrazione di Opencart è semplice da controllare.
Ciò che piace di Opencart è che è molto diretto e facile da usare per chi lavora, non è zeppo di funzionalità che nessuno userà mai. Se hai già un sito Opencart e ti serve una guida all’uso consulta la nostra Guida Opencart

Opencart è una soluzione nuova e molto forte. Un ottima scelta per chi inizia con il primo sito ecommerce.

Per saperne di più, puoi visitare il sito Web ufficiale e consultare la pagina GitHub.

prestashop logo

Prestashop-logo

Caratteristiche

Hosting 90%
Sicurezza 80%
Risparmio 80%
Caratteristiche 70%
Facilità d'uso 95%
Estensioni 70%
Scalabilità 80%
Temi 60%

Migliori Piattaforme E-commerce – Prestashop

Solo per il fatto che abbia le più essenziali risorse, un sacco di tools per il marketing, la possibilità di gestire più negozi attraverso una sola installazione fa di Prestashop un ottima scelta.

Questa piattaforma e-commerce è inoltre supportata da un ampia documentazione tecnica.

Non essendo fortemente targetizzata, la piattaforma Prestashop pone un forte accento sul suo aspetto User friendly. Purtroppo però per alcune personalizzazione ha ancora bisogno di professionisti che intervengano per predisporla.

Prestashop è sul Mercato dal 2007.

Considerazioni su Prestashop

Se considerate Magento troppo complesso, Prestashop è sicuramente una grande scelta.

E’ una piattaforma per un sito di commercio elettronico, molto potente, ben tarata sui propri utenti e su chi dovrà occuparsi dello sviluppo siti web.

E’ difficile dargli un target preciso ma credo possa andar bene per la maggior parte dei siti e-commerce.

Community
C’è una community piuttosto ampia che contribuisce allo sviluppo del sistema.
Interagisce attraverso un forum.

Installazione e personalizzazione
Lo script è basato su un sistema a template chiamato “smarty”. E’ abbastanza famoso tra designer e sviluppatori. Ed è facile per chi lavora nel web sviluppare un sito con Prestashop.

Funzionalità
Ci sono molte funzionalità integrate in Prestashop. Certo non c’e’ paragone con le funzionalità integrate in Magento ma per chi comincia basta e avanza.
Molte delle funzionalità che non sono integrate possono essere comunque installate in un secondo momento e molte di loro sono gratuite.
Sicuramente se hai bisogno di funzioni specifiche ti basta chiedere a noi a al tuo programmatore troveremo l’estensione che fa per te.

Efficenza
Prestashop è piuttosto efficiente e non manda in crisi il server su cui gira. Non è efficiente come opencart ma è comunque più veloce di Magento.

Svantaggi
Un enorme numero di aggiustamenti.
I programmatori dello script rilasciano aggiornamenti e aggiustamenti per Bug molto spesso. Circa 2 volte mese.
Un aggiornamento deve essere fatto se richiesto soprattutto se riguarda la sicurezza, e questo porta via risorse e tempo.
Inoltre apportare gli aggiustamenti richiede anche una certa conoscenza del mezzo se non si vogliono fare danni ulteriori.
Sfortunantamente non esiste un sistema di auto aggiornamento per Prestashop.

Visita il sito ufficiale di Prestashop

oscommerce logo

oscommerce-logo

Caratteristiche

Hosting 100%
Sicurezza 80%
Risparmio 75%
Caratteristiche 70%
Facilità d'uso 95%
Estensioni 50%
Scalabilità 50%
Temi 40%

Migliori Piattaforme E-commerce – OsCommerce

Os Commerce è una delle più antiche piattaforme per il commercio elettronico presenti sul mercato. E’ uscita nel Marzo del 2000. Il progetto bbe origine in Germania.

Questa popolare piattaforma ecommerce è usata da circa 13.000 siti web. Nel corso di oltre 12 anni, Os Commerce ha creato una grande community di circa 270.000 membri. Ci sono quindi migliaia di esperti al mondo sui quali contare.
Os Commerce è conosciuto per essere un sistema modulare. Sono disponibili circa 7000 addons che permettono di estendere le sue funzionalità.

Durante la sua storia questo sistema per la gestione di commercio elettronico ha sempre avuto problemi di vulnerabilità sotto l’aspetto della sicurezza.

Solo nel 2011, 4,5 milioni di pagine sono state infettate a causa di una falla che permetteva di attaccarle con un degli exploit hacker.
Questi problemi vengono però risolti in tempi relativamente brevi, ma richiedono spese di aggiustamento e mandano il sito e-commerce offline per un pò.

Considerazioni su OsCommerce

Per un lung periodo OsCommerce è stata la soluzione migliore per un sito ecommerce , ma c’erano veramente poche altre scelte in giro.
Al momento è stato quasi completamente soppiantato da piattaforme molto moderne e superiori. Non lo consiglierei a nessuno…

Visita il sito ufficiale di Oscommerce

zencart_logo

zen-cart-logo

Caratteristiche

Hosting 100%
Sicurezza 80%
Risparmio 65%
Caratteristiche 70%
Facilità d'uso 85%
Estensioni 50%
Scalabilità 80%
Temi 40%

Migliori Piattaforme E-commerce – Zen Cart

Originariamente basato sul codice di osCommerce, i due si separarono nel 2003 quando Zen Cart decise di concentrarsi maggiormente sui temi.

Oggi, questa piattaforma di e-commerce gratuita offre agli utenti un manuale d’istruzioni di oltre 390 pagine e una serie di funzionalità, per non parlare di oltre 1800 componenti aggiuntivi in 16 diverse categorie. Anche la comunità correlata è grande. Ci sono più di 150.000 membri nella comunità Zen Cart.
Zen Cart fornisce ai negozi online un grande numero di strumenti per il management dei clienti e il marketing, come codici regalo, coupons sconti e tanto altro.

Zen Cart è per la maggior parte orientato a un utenza avanzata e agli sviluppatori web. Sviluppare modelli per Zen Cart è molto complesso se paragonato a Opencart o PrestaShop.

Considerazioni su Zen Cart

A mio parere è ormai datato…
Se un software è opensource deve essere gratuito. Quasi tutti gli online shop possono andare subito online nella versione free, mentre per Zen Cart c’è sempre bisogno di un intervento tecnico. Quindi se avete molte risorse da spendere, assumere un grafico ed un programmatore, Zen Cart fa per voi.

Visita il sito ufficiale di Zen Cart

magnolia logo
magnolia ecommerce piattaforma

Magnolia

Questa è una piattaforma ecommerce Java open source. Questa piattaforma e-commerce Java offre molteplici opportunità per la memorizzazione e la gestione dei contenuti. Inoltre, fornisce API che consentono il riutilizzo dei contenuti su diversi sistemi all’interno dell’azienda.

Magnolia si basa sull’implementazione di riferimento Jackrabbit, Google Web Toolkit, Vaadin e Sass in modo che possa fornire un framework di e-commerce solido e flessibile.

Oltre a Magnolia, ci sono molte piattaforme Java e-commerce open source come Hippo, DotCMS, Qalingo, Mayokat, Broadleaf, Softslate e molti altri.

Questa piattaforma assurge alla top 10 delle migliori piattaforme e-commerce open source nel 2018. 

drupal logo
drupal commerce

Drupal

Drupal è un’altra piattaforma CMS open source adatta per la creazione di un sito Web di e-commerce.

Non abbiamo avuto tantissime esperienze con il suo sviluppo – quindi non abbiamo un quadro chiaro della sua flessibilità, ma guardando la sua lista di moduli (estensioni) e temi disponibili sul suo sito ufficiale, sembra che t si possa fare tutto il necessario per creare un sito e-commerce da zero .

Non è difficile installarlo su qualsiasi server web, è proprio come installare WordPress, quindi provalo e facci sapere come ti trovi. Puoi anche scaricare le ultime versioni e controllare il progetto sulla loro pagina di download.

xcart logo
xcart piattaforma ecommerce

Drupal

X-Cart è una solida piattaforma open source.

Questo sistema per il commercio elettronico in PHP offre qualcosa che non troverai nella maggior parte dei carrelli freemium. Una licenza a vita. Basato su un solido codice sorgente con un ampio set di funzionalità disponibili per piani a pagamento, X Cart offre opzioni ospitate e autoinstallanti.

Sebbene l’elenco delle funzionalità sia impressionante, l’upgrade può essere costoso – stiamo parlando di oltre $ 495 ,00. Per un negozio che funziona bene, è un’opzione non male e considerando che la licenza è a vita, non è un cattivo affare.

Dovrai scrivere codice manualmente e utilizzare l’HTML per ottenere il massimo da questa piattaforma di e-commerce, ma c’è ampio spazio per personalizzare se hai tempo e personale.

Hanno un ottimo supporto di progettazione e sviluppo insieme all’hosting per rendere le cose più facili per i meno tecnici. Anche la loro edizione aziendale merita una visita. Non ci sono inoltre commissioni sulle transazioni.

piattaforme-ecommerce-opensource

Il Market share dell'ecommerce

Woocommerce 44%
Shopify 16%
Wix 10%
Magento 6%
Prestashop 5%
Opencart 1%

Tendenze nel Mercato delle piattaforme Ecommerce

Il mercato era inizialmente dominato dalla presenza di Magento ma la piattaforma e-commerce Woocommerce di WordPress ha velocemente preso il sopravvento.
Questo grazie alla Sua versatilità e propensione allo sfruttamento anche da parte di aziende più piccole o di piccoli imprenditori .

OsCommerce e Zen Cart invece sono in via di estinzione dal mercato.
C’e’ stato un tempo in cui OsCommerce è stato estremamente popolare ma quegli anni sono ormai passati.
Zen Cart non ha potuto nemmeno avvicinarsi alla popolarità di OsCommerce a causa anche dell’uscita di prodotti come Opencart, Prestashop e Magento.

Il mercato ha visto la crescita esponenziale anche di Shopify un vettore SAAS molto Popolare.

OpenCart cresce sempre più veloce in Asia ma rallenta nel resto del mondo Magento dopo aver perso un enorme fetta di Mercato rimane stabile, 

Il Re incontrastato resta Woocommerce attualmente.

 

 

 

 

Conclusioni

In questo articolo, abbiamo recensito le migliori 5 piattaforme open source presenti sul mercato per lo sviluppo siti ecommerce, nella speranza di darvi una mano a scegliere la piattaforma perfetta per il vostro sito ecommerce.

Non schieratevi mai per una piattaforma o per un altra ma valutate sempre bene quale sia il Vostro Budget, il Vostro Background di Sviluppo e-commerce, e i vostri obbiettivi di mercato per scegliere la giusta piattaforma e-commerce.