Cos’è un Redirect

cos'è un redirect

Ogni pagina sul web ha un indirizzo, un URL, che sta per “Uniform Resource Locator”. A volte, il contenuto si sposta da un URL a un altro URL. Questo è quando hai bisogno di un redirect. Un redirect fa automaticamente passare un browser da un URL a un altro URL.

Un redirect può puntare a qualsiasi altro URL: non deve puntare allo stesso sito Web. I redirect a un altro dominio vengono talvolta definiti reindirizzamenti interdominio.

Tipi di redirect (reindirizzamenti)

Esistono diversi modi per effettuare il reindirizzamento del browser. I reindirizzamenti possono essere suddivisi in due classi: reindirizzamenti lato server e reindirizzamenti lato client. Ognuno di questi può quindi essere suddiviso in diversi tipi.

Redirect server

I reindirizzamenti (redirect) sul lato server vengono eseguiti direttamente sul server e comportano l’invio di una piccola parte di contenuto al browser, nelle cosiddette intestazioni di stato HTTP.
I browser quindi sanno dove andare e seguiranno immediatamente. Queste intestazioni HTTP hanno, un codice per il tipo di reindirizzamenti sul lato server e una nuova posizione in cui il browser dovrebbe portarti.

I browser memorizzeranno nella cache un reindirizzamento 301(redirect 301) e lo eseguiranno immediatamente la prossima volta senza dover recuperare nuovamente l’URL originale fino a quando la cache non viene cancellata.

Questo è, ad esempio, il caso dei reindirizzamenti basati su lingua o geolocalizzazione. I browser non memorizzeranno nella cache un redirect 302, quindi il server riceverà ogni volta una richiesta per l’URL originale.

I motori di ricerca seguiranno il reindirizzamento, ma manterranno il vecchio URL nel loro indice. Poiché troppi sistemi utilizzano un 302 per impostazione predefinita, anziché un 301, i motori di ricerca tendono a trattare i 302 di vecchia data come i 301 in molti casi.

I browser non memorizzeranno mai redirect 307. I motori di ricerca potrebbero non seguire sempre Redirect 307 poiché sono considerati temporanei.

Torna alla guida SEO WordPress



Newsletter

Ultimi Articoli